contatti  | English

29
GEN
2015

Scenari e mercato

È urgente intervenire sulle norme di tracciabilità nel settore equino

Fiesa Confesercenti ai Ministeri della Salute e delle Politiche Agricole.

Con una nota inviata al Ministro della Salute, On.le Beatrice Lorenzin, al Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, On.le Maurizio Martina, al Sottosegretario di Stato del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, On.le Giuseppe Castiglione, al Sottosegretario di Stato del Ministero della Salute On.le Vito De Filippo e ai servizi veterinari Regionali, Fiesa Confesercenti e il Gruppo Italiano Carni Equine sono nuovamente intervenuti per sollecitare interventi urgenti in materia di tracciabilità delle carni equine.

 

Dopo aver denunciato lo stato di difficoltà del settore dovuto in primo luogo alla mancanza di alcune regole essenziali per la distribuzione e il consumo di carni equine, il Presidente Fiesa Angelotti ha evidenziato come “la generale difficoltà del quadro economico e le debolezze del quadro normativo di riferimento, che denunciammo nella nota del 24 novembre 2014, possano esporre il settore a forte rischio di frodi alimentari, con grave danno per la salute degli italiani”.

 

La nota prosegue evidenziando che “anche recentemente abbiamo assistito a frodi nei prodotti alimentari a base di carni, dove sono stati riscontrati macinati di carni equine non riportati in etichetta, segnaliamo il timore dei nostri operatori che simili episodi possano ripetersi e interessare anche altre fasi della produzione e immissione al consumo”, concludendo con “un pressante invito ai Ministri e Sottosegretari in indirizzo, ciascuno per le sue competenze, a voler avviare le modifiche normative finalizzate a riordinare: l’anagrafe unica degli equidi, i dispositivi identificativi elettronici e i procedimenti di identificazione semplificata”.


Leggi la Nota del 24 novembre 2014


Fonte: Ufficio Stampa Fiesa Confesercenti

  • articoli più recenti
  • articoli più letti
assomacellai confcommercio federcarni fiesa
trenitalia
svg