contatti  | English

03
GIU
2015

Le aziende raccontano

Le macellerie diventano boutique della carne con forni professionali all’avanguardia

Rational, Tecnoeka e Lainox sono alcune delle aziende italiane, specializzate in questo settore e apprezzate anche a livello internazionale: le loro innovazioni a servizio degli chef-macellai.

Con l'evoluzione delle macellerie in veri e propri punti di ristorazione professionale, ci sono dei macchinari che diventano giorno dopo giorno sempre più importanti per dare al consumatore un’offerta varia, fatta di piatti pronti di alta qualità, ovviamente a base di carne e non solo. Tra questi ci sono soprattutto i forni: in Italia numerose sono le aziende specializzate nella realizzazione di impianti all’avanguardia, apprezzati in tutto il mondo e in grado di rispondere alle esigenze dei clienti più esigenti.

 

RATIONAL

Le odierne boutique della carne, a metà strada tra la tradizione delle vecchie botteghe e l’innovazione delle nuove macellerie, non possono non apprezzare l’ultimo macchinario della Rational, azienda tedesca leader nella preparazione di piatti di qualità nelle cucine professionali da oltre quarant’anni. Il SelfCooking Center 5 Senses è un forno combinato, che lavora come un operatore in carne e ossa, riconoscendo il cibo che cuoce e portandolo alla giusta cottura.

Come ha sottolineato a Eurocarne Post Enrico Ferri, amministratore di Rational Italia, “l’offerta in questo modo è senza limiti. In più si evita di gettare via gli scarti della carne che possono essere riutilizzati attraverso la preparazione di cibi cotti, senza necessariamente affidarsi ad un cuoco o gastronomo. Le nostre macchine che sono flessibilifacili da usare e soprattutto in grado di portare nuovi guadagni.

 

TECNOEKA

I macellai, diventati ormai veri e propri chef, per rimanere competitivi in un mercato in continua evoluzione propongono sempre più ai propri clienti prodotti nuovi ed elaborati. Tra i protagonisti di questo cambiamento c’è Tecnoeka. Il fiore all’occhiello dell’azienda padovana è la Linea Touch, una gamma di forni la cui particolarità è un'interfaccia di ultima generazione. “La nostra è una azienda dinamica – ha dichiarato a Eurocarne Post Luca Franceschini, responsabile vendite Italia -, essenziale, dinamica, veloce e pronta a rispondere alle esigenze del mercato”.

 

LAINOX

L'azienda in provincia di Treviso è specializzata nella progettazione e realizzazione di attrezzature per la ristorazione professionale ed è famosa soprattutto per Naboo. Si tratta di un particolare Device for cooking, un apparecchio che si riempie di contenuti per rendere il lavoro degli chef il più semplice possibile. L’impianto è sempre collegato a internet, tramite wi-fi, e di conseguenza al Cloud Lainox, una vera e propria enciclopedia di ricette a cui possono accedere tutti i macellai che vogliano offrire alla propria clientela un servizio diverso.

“Lainox punta da sempre all'eccellenza in cucina – ha evidenziato a Eurocarne Post Marco Ferroni, Executive Director -, rivolgendo la massima attenzione alle aspettative del cliente fino ad anticiparne le necessità. Ricerca, innovazione e formazione: sono questi gli ingredienti principali della filosofia di Lainox. La nostra promessa oggi, come 'Application Company', è di garantire che tutti i prodotti non siano più soltanto strumenti operativi di cottura o conservazione dei cibi, ma dei veri e propri device per la preparazione del cibo. Proprio con Naboo l’essenza culinaria di Lainox viene definitivamente introdotta nell’era 2.0”.


Fonte: Osservatorio Eurocarne

assomacellai confcommercio federcarni fiesa
trenitalia
svg